Non buttate legna sul fuoco!

Partendo dal presupposto che come diceva un noto filosofo francese “l’inferno sono gli altri”, e che le nostre pseudo comunità non sono altro che insiemi informi di teste di cazzo che pensano solo ai propri esclusivi interessi a cui del prossimo non gliene potrebbe fregare di meno; considerando inoltre che i nostri amministratori pensano solo a mettere da parte il grano per quando arriverà la bufera, mentre i nostri religiosi non sanno far altro che … Continue reading

Riforma delle pensioni

Alcuni miei conoscenti che sono andati in pensione pochi anni fa, dopo aver lavorato 40 anni nel settore pubblico, hanno percepito una pensione uguale al 100% della retribuzione media degli ultimi 5 anni, risultato, ora guadagnano più del sottoscritto che sta ancora lavorando. Se fossero stati nel settore privato avrebbero preso l’80% dello stipendio medio degli ultimi 5 anni, o solo il 70% se fossero andati in pensione dopo il fatidico traguardo dei 35 anni. … Continue reading

Una modesta proposta.

I poeti sono gli inascoltati legislatori di un mondo, dove tutto è falso e dove tutto è permesso, a parte ovviamente il buon senso. Carl William Brown Fais ce que tu veux sera le tout de la Loi. Aleister Crowley Rien n’est vrai, tout est permis. attribué à Hassan-i-Sabbah et utilisé par Friedrich Nietzsche dans son Ainsi Parlait Zarathoustra. Aime et fais ce que tu veux. Saint-Augustin Gargantua. Tout commence par la naissance  peu ordinaire … Continue reading