Telefono fisso, managers e customer care all’italiana!

Io il telefono fisso lo uso poco, se non pochissimo e visto che al contrario ho sempre ricevuto molte telefonate commerciali che mi proponevano qualsiasi cosa, mancavano solo le mignotte e a questo proposito suggerirei alle varie aziende del cazzo in questione di attrezzarsi, avevo da tempo messo un telefono digitale con una segreteria in romanesco magnificamente interpretata dal mitico Funari che più o meno recita così: “Sono momentaneamente assente, risponde la socera acustica; io … Continue reading

Riforma delle pensioni

Alcuni miei conoscenti che sono andati in pensione pochi anni fa, dopo aver lavorato 40 anni nel settore pubblico, hanno percepito una pensione uguale al 100% della retribuzione media degli ultimi 5 anni, risultato, ora guadagnano più del sottoscritto che sta ancora lavorando. Se fossero stati nel settore privato avrebbero preso l’80% dello stipendio medio degli ultimi 5 anni, o solo il 70% se fossero andati in pensione dopo il fatidico traguardo dei 35 anni. … Continue reading

Riforme intelligenti per l’Italia

In Italia avremmo soltanto bisogno di un paio di grandi riforme con le rispettive leggi, la prima dovrebbe liberalizzare le armi, la seconda invece gli omicidi. Ma non sapete quante teste di cazzo si potrebbero eliminare e quanti nuovi posti di lavoro si potrebbero creare! In quel caso sì che l’economia e la borsa si impennerebbero e per di più avremmo tutto da guadagnarci anche da un punto di vista spirituale! Carl William Brown E … Continue reading

Scuola, Lavoro, Ozio e Vacanze

Non serve a niente essere vivi, se bisogna lavorare. André Breton Questo secolo di pedagogia proletaria predica la dignità del lavoro, come uno schiavo che calunnia l’ozio intelligente e voluttuoso. Nicolás Gómez Dávila Al ministero della pubblica istruzione così come agli altri, del resto, ci sono sempre degli incapaci, in questo modo i governi sono sicuri che le cose non miglioreranno mai e così chi ha il potere potrà continuare a conservare i propri privilegi. … Continue reading