Crisi economica e lavoro in Italia

Nessuna classe politica per quanto incapace e corrotta avrebbe potuto ridurre così questo paese se non avesse avuto la complicità di milioni di italiani. I nuovi dati dell’Istat sull’aumento della disoccupazione (dal 12,6 al 13,2%) smentiscono clamorosamente la propaganda del governo (e dell’informazione subalterna) sul miracolo del Jobs act. Niente lavoro soprattutto per i giovani, un esercito che sale dal 41,2% al 42,6% mentre in Europa la media è del 21,1%. Ancora in calo gli … Continue reading

Riforma delle pensioni

Alcuni miei conoscenti che sono andati in pensione pochi anni fa, dopo aver lavorato 40 anni nel settore pubblico, hanno percepito una pensione uguale al 100% della retribuzione media degli ultimi 5 anni, risultato, ora guadagnano più del sottoscritto che sta ancora lavorando. Se fossero stati nel settore privato avrebbero preso l’80% dello stipendio medio degli ultimi 5 anni, o solo il 70% se fossero andati in pensione dopo il fatidico traguardo dei 35 anni. … Continue reading