Stato di natura o stato di diritto?

Il più selvaggio, violento, feroce, pericoloso e incerto stato di natura sarebbe di gran lunga preferibile al più ignobile, ingiusto, misero, stupido e meschino stato di diritto.
Carl William Brown

Eraclito sosteneva che la guerra fosse la madre di tutte le cose e di tutte regina; e gli uni rendesse dèi, gli altri uomini, gli uni facesse schiavi, gli altri liberi.
Ma evidentemente la sua povera filosofia aveva sottovalutato la stupidità.
Carl William Brown

Persino la guerra civile potrebbe essere più artistica, logica e stimolante di uno squallido, misero, ingiusto e fottuto stato di diritto. Bellum omnium contra omnes, in fin dei conti l’inferno sono gli altri e un rachitico Leviatano non può di certo porre rimedio ai mali intrinsechi della stupidità umana, anzi in genere li esalta pure.
Carl William Brown

Se prendete un buon stipendio, magari una bella pensione, o se appartenete ad una delle tante categorie privilegiate di stronzi che inquinano il nostro paese, allora anche le parole stato, politica, presidente, esercito, parlamento, religione, università, giornalisti, magistrati, burocrazia, ecc. ecc. possono avere un senso, viceversa è tutta sporcizia da eliminare, è tutta una sovrastruttura che ci costa un mucchio di soldi e non ci garantisce un cazzo, anzi ci rompe solo i coglioni. Non è questione di essere o non essere anarchici, la faccenda è se si vuole accettare lo schiavismo o no, e se si vuole continuare a convivere con la somma stupidità o meno.  Distruggere per creare.
Carl William Brown
P.S. Non si pretende che gli imbecilli di cui sopra abbiano letto Marx!

(Visited 1 times, 1 visits today)

About Carl William Brown

I'm Carl William Brown a holistic teacher, a webmaster, a trader, and a writer of aphorisms and essays. I have written more than 9,000 original quotations and at present I'm also working at my only novel, Fort Attack, which is also a wide and open blog project. At the moment I'm teaching English in a secondary school, but up to now I have done a lot of other things as well, both in business, educational, sport and social fields. Some years ago, in 1997 following the examples of the Rotary or the Lyons Clubs I founded the Daimon Club Organization to promote every sort of activities, creativity, art, literature, new technologies, informatics, business and marketing, public health and education and to meet new friends with these kind of interests.
Tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.