Religione, scemenze, morte e commercio!

In una realtà a dir poco paradossale e priva di alcun significato anche le più banali scemenze religiose acquistano una loro dignitosa pragmaticità, soprattutto per chi le amministra.
Carl William Brown

Variazione! In una realtà a dir poco paradossale e priva di alcuna logicità anche le più banali e religiose trivialità acquistano una loro dignitosa e divina pragmaticità, soprattutto per chi le diffonde con un’ottusa, teologica e presuntuosa autorità.
Carl William Brown

Pedofilia e commercio clandestino di ostie consacrate acquistate da aderenti a sette sataniche; prostituzione minorile, orge, poveri diavoli pagati anche 500 euro a botta per fare sesso, e magari anche qualche omicidio, senza poi contare tutto il riciclaggio di denaro criminale avvenuto in questi secoli. Sono varie le denunce della sporcizia presente in Vaticano, e il vostro 8 per mille, cosa sarebbe la chiesa senza questi fondi, chiedilo a loro!
Carl William Brown

Spagna, Santiago di Compostela: deraglia il treno dei pellegrini: 80 morti e 178 feriti, 36 gravi. il convoglio ha imboccato una curva a 110 km/h oltre il limite. Magari non esisterà un vero e proprio Dio, ma di sicuro esistono i treni, e i macchinisti.
Carl William Brown

La morte è sempre una buona cosa, per i religiosi perché ci avvicina a Dio, per gli atei, perché ci allontana dalle teste di cazzo!
Carl William Brown

(Visited 1 times, 1 visits today)

About Carl William Brown

I'm Carl William Brown a holistic teacher, a webmaster, a trader, and a writer of aphorisms and essays. I have written more than 9,000 original quotations and at present I'm also working at my only novel, Fort Attack, which is also a wide and open blog project. At the moment I'm teaching English in a secondary school, but up to now I have done a lot of other things as well, both in business, educational, sport and social fields. Some years ago, in 1997 following the examples of the Rotary or the Lyons Clubs I founded the Daimon Club Organization to promote every sort of activities, creativity, art, literature, new technologies, informatics, business and marketing, public health and education and to meet new friends with these kind of interests.
Tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.